Federazione Italiana Mathesis

Il 5 ottobre 2019 è nata la Federazione Italiana Mathesis. L’atto costitutivo e lo statuto sono stati sottoscritti dalle seguenti associazioni: Mathesis di Benevento (presidente Massimo Squillante), Mathesis di Bergamo (presidente Antonio Criscuolo), Associazione Amici della Matematica delle Marche (Mathesis di Camerino, presidente Carlo Toffalori), Mathesis di Firenze (presidente Silvana Bianchini), Mathesis di Napoli (presidente Ferdinando Casolaro), Mathesis di Verona (presidente Luciano Corso).

L’atto costitutivo e la registrazione della Federazione sono avvenuti a Verona. L’attuale consiglio direttivo è costituito da Luciano Corso (presidente), Antonio Criscuolo (consigliere) e Carlo Toffalori (consigliere). L’organo decisore è l’assemblea federale delle associazioni aderenti. Non sono ammessi soci individuali. I principi cui gli aderenti fanno riferimento sono: parità tra soci, giustizia operativa (intesa), trasparenza. La Federazione favorisce i processi culturali e politici che siano orientati a potenziare ogni attività culturale, didattica e di ricerca nel campo delle Matematiche pure e applicate. Il logo dell’associazione è l’arbelo di Archimede. Il primo convegno della Federazione Italiana Mathesis si è svolto a Diamante (CS) dal 18 al 20 ottobre di quest’anno.